Portale informativo e punto di riferimento per lo scrittore emergente

L’amore è sempre un argomento molto importante al centro della vita, sono le persone che non possono fare a meno dell’amore, oppure questo sentimento in un modo o nell’altro deve entrare a far parte della nostra vita? Il libro di esordio “Possiamo amare” è stato scritto a quattro mani, gli autori sono: Allegra lagange e Leonardo Giada.
Si tratta di un romanzo piuttosto interessante, dove vengono prese diverse tematiche che ruotano intorno al tema dell’amore, del cambiamento, del desiderio, la crescita e la sessualità che può esserci in una coppia. Sono due le protagoniste di questo racconto: Eleonora e Valerie, le dura ragazze hanno il coraggio, di raccontare la propria vita senza finzione e parlano di storie senza filtri.

Il loro obiettivo è quello di soddisfare un’egoistica voglia di aver condiviso con altri un qualcosa di bello. La trama parla del passato di entrambe, che si mostrano agli occhio dei lettori, per offrire un immagine completa del loro essere e relazionarsi per entrare nel fulcro della loro vita, concentrandosi principalmente sulle sensazioni di amore.
Fino a quando non si arriverà a parlare del loro amore, una sorpresa che molti lettori non potrebbero prendere di buon grado. Infatti, la scrittrice è stata capace di scrivere senza vergogna, dell’incontro di queste due ragazze, avvenuto per la prima volta ai tempi delle scuole, dove si lascia il mondo dei bambini e si inizia a conoscere il mondo degli adulti.
Per l’autrice, questi vengono rappresentati come gli anni difficili, dove avviene una sorta di rivoluzione interiore, dove si conoscono nuove realtà e si approccia alla vita in maniera diversa. L’arrivo di nuove incontri porta alla cancellazione di amicizie che sembravano eterne. Il libro scorre sotto gli occhi del lettore, con Eleonor e Valerie che si affrontano tutti i giorni a vivere con ingenuità e maturità, vivendo insieme e scoprendo i loro contrasti e i loro cambiamenti.
La sessualità che viene vissuta da queste dure ragazze non cade mai nella volgarità e non eccede, viene presentata la veste migliore di un rapporto omosessuale senza veli e senza vergogna. Un genere di libro che appare a tutti gli effetti un romanzo sincero, d’impatto e che non si nasconde dietro a nulla, ma non eccede con i sentimenti omosessuali delle ragazze.
SI legge solamente come sia possibile raccontare dell’amore con tanta delicatezza ma anche con tanta sessualità e viene mostrato anche quanti legami, possono nascere su varie persone. Nel libro scritto da Lagange e Giada, il desiderio più forte è quello di schierarsi contro le fobie che ancora oggi affliggono la società odierna e mostrano come si possa amare liberamente.
Forse un libro che non calcola esattamente i desideri di chi vuole vivere, il rapporto omosessuale in maniera intensa. La società vede ancora di cattivo occhio le persone di questo genere ma di certo non si potrà fare a meno di constatare quanto le parole inserite nel libro siano vere.
I due autori hanno solamente voluto confermare quanto si possa amare in ogni modo chi si desidera, voi che ne pensate? Questo tipo di libro sarà vissuto dal lettore con interesse oppure con cattiveria e con la possibilità di vivere il meglio in ogni modo, abbiate il coraggio di lasciarvi andare e proverete le più grandi emozioni che abbiate mai desiderato.
Un libro che fa riflettere e che vi porterà a vivere, i dispiaceri di una copia omosessuale che vuole vivere serenamente il proprio amore davanti a tutti, senza vergogna e senza pudore. Incredibile quanta realtà si vive in ogni pagina e in ogni frase, il meglio è proprio quello che ogni lettore vorrebbe avere a disposizione.

Articoli recenti