Portale informativo e punto di riferimento per lo scrittore emergente

Non solo avete pensato di scrivere un libro ma addirittura di creare una trilogia per appassionare e rendere interessati tutti i lettori del genere. Vi abbiamo dato consigli sui tipi di personaggi da utilizzare, sulle possibilità offerte dal mondo della scrittura, preparatevi a un lavoro intenso se avere seriamente pensato di scrivere una trilogia.

Il lavoro da svolgere è intenso, dovrete prepararvi al meglio, scegliere una trama molto approfondita che vi permetterà di evolvere la storia in più capitoli e poco alla volta, potrete davvero vivere la sensazione che tutto questo sia impossibile. L’obiettivo è quello di realizzare un piano editoriale, dove avrete la possibilità di vivere secondo gli schemi prefissati e secondo le alternative più diverse.
Non potete arrivare alla scrittura del primo libro e dire: “E ora cosa scrivo?” il tema scelto deve essere molto particolare, dettagli infiniti, storie che si evolvono, entrata di nuovi personaggi in scena e tantissime alternative che rendono magico il vostro racconto. Una trilogia non è per forza solo fantasy, può esistere la possibilità di valutare anche un racconto horror, oppure un thriller o meglio un’avventura.
Il tema scelto deve essere alla base di tutto, non dovrete svelare subito tutti i segreti e nemmeno fornire immediati colpi di scena. Abbiate solo il coraggio di valutare con attenzione la scelta migliore, proponetevi al meglio, usate uno stile di scrittura che può susseguirsi per diverso tempo. Un libro deve essere il proseguimento dell’altro, deve avere un collegamento particolare ed essere valutato nel migliore dei modi dai lettori.
Il lavoro da svolgere non è assolutamente semplice, anzi le difficoltà sono davvero infinite, ovviamente abbiate il coraggio di svolgere la situazione nel migliore dei modi e poco alla volta vi sarà richiesto di contribuire alla fantasia del lettore. Prima di iniziare a scrivere per forza una trilogia, provate a scrivere il primo libro e vedete come va, in alternativa potrete sempre essere alla ricerca di una variante innovativa e pronta ad offrirvi il massimo senza diversi punti di vista.
Quindi abbiate il coraggio di valutare la scelta migliore, non buttatevi per forza in un progetto che non vi aiuta per nulla, altrimenti vi ritroverete legati in una situazione senza speranza. La scrittura deve essere una passione non un modo per tirare su solo soldi, i libri degli autori che pensano solo agli incassi, non vanno molto lontano e spesso vengono dimenticati dai lettori.
Abbiate il coraggio di vivere al meglio, non deludete le aspettative dei vostri fan, soprattutto se avete già scritto un altro libro. E’ importante riuscire a produrre in base alle proprie qualità. Quindi non abbiate il terrore di vivere per forza un progetto troppo grande per voi. Poco alla volta vi accorgerete che il mondo incredibile della scrittura è davvero variegato.
Non è necessario valutare la scelta, basta solo imporsi di non esagerare. Per questo possiamo consigliare che la scrittura della trilogia non è adatta a tutti. Quindi nessun metodo di scrittura creativa potrà aiutarvi se non avete abbastanza fantasia da sviluppare il meglio che abbiate mai desiderato, poco alla volta, nessuno sarà alla ricerca di originalità ma di espressione di un testo che non ha segni di alcun tipo.
Ponetevi il coraggio di vivere al meglio ogni momento incredibile accanto al vostro manoscritto, ma solo il tempo vi potrà dire se è davvero il momento giusto per intraprendere la strada della trilogia, oppure fermarsi alla pubblicazione di qualcosa di semplice e diverso sotto diversi tutti i punti di vista.
Non avete intenzione di lasciarvi andare? Fermatevi ai vostri limiti e non imponetevi troppo se non vi sentite protetti.

Articoli recenti